Bonus Idrico

07 ottobre 2021

Per favorire il risparmio di risorse idriche è riconosciuto un bonus di 1.000 euro alle persone fisiche, residenti in Italia, che sostituiscono su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o singole unità immobiliari:

  • i sanitari in ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto;
  • la rubinetteria, i soffioni e le colonne doccia con nuovi apparecchi a flusso d’acqua limitato.

Il rimborso è riconosciuto anche per le connesse opere idrauliche e per lo smontaggio e smaltimento di vecchi dispositivi.

Può essere richiesto una sola volta, per un solo immobile, in relazione alle spese effettivamente sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021.

Per ottenere il bonus occorre presentare istanza registrandosi sull’applicazione webpiattaforma bonus idrico” accessibile, previa autentificazione tramite SPID o CIE, dal sito del Ministero della Transazione Ecologica.

Si precisa che saranno soddisfatte le istanze fino all’esaurimento delle risorse stanziate del “Fondo per il risparmio di risorse idriche”.

*****

Lo Studio rimane a Vostra completa disposizione per ulteriori chiarimenti in merito.

Archivio news

 

News dello studio

ott18

18/10/2021

Bonus Novara 3

Il comune di Novara ha approvato una seconda iniziativa straordinaria denominata Bonus Novara 3. La domanda per il contributo può essere presentata sino alle ore 24.00 del giorno martedì

ott11

11/10/2021

Strutture ricettive e locazioni brevi: al via la banca dati

Il Ministro del Turismo, con il decreto 29 settembre 2021 n. 1782, definisce le regole per la realizzazione e la futura gestione della banca dati nazionale delle strutture ricettive e degli immobili

ott11

11/10/2021

Bonus Edilizi: la ritenuta d’acconto dell’8% prevale su tutte le altre

Per i lavori edili sulle parti comuni condominiali e per le prestazioni professionali verso condomini o altri sostituti d’imposta, agevolati con i bonus edili, le relative fatture non sono mai

News